Il peggio sembra passato…

Un blog qualunque senza infamia e senza lode

Oggi muore Christopher Lee — 11/06/2015

Oggi muore Christopher Lee

Christopher Lee oggi muore all’età di 93 anni (alla faccia!!).

Complimenti, complimenti, bravo brava bravo bis!

P.s. lode a te Christopher Lee!

dracula

Annunci
Storia di una ladra di libri — 10/06/2015

Storia di una ladra di libri

Il film narra la vicenda di una giovane tedesca durante l’ascesa del nazismo in Germania. Il tutto viene raccontato dalla morte, rappresentata da un uomo vestito di nero con in testa un cappello, che ama osservare la vita delle sue future vittime prima della fine. La ragazzina in questione vedrà morire il fratello durante un viaggio in treno mentre la madre scappava perché comunista. Dopo la morte del fratellino verrà data in adozione ad una piccola famiglia che l’amerà senza riserva insegnandoli anche a leggere e far di conto. Durante il periodo della guerra salverà e curerà  un giovane ebreo sfuggito alla prima incursione nazista in Germania. Adesso non voglio rovinarvi tutto, consigliata la visione a tutti.

4 stelle su 5

Buona Visione.

Attori:

Sophie Nélisse

Geoffrey Rush

Emily Watson

Ben Schnetzer

J. Edgar — 22/04/2012

J. Edgar

J. EDGAR

Trama: La storia di uno degli uomini più potenti al mondo che agì nell’ombra della grande storia americana. Il capo del FBI portò innovazione nei metodi investigativi dell’epoca analizzando e catalogando impronte, fascicoli e identikit di migliaia di tipi sospetti che minacciavano il suo paese. Omosessuale represso per colpa di una madre che gli diceva sempre cosa fare e come agire. Nel bene e nel male ha segnato la storia americana.

Parere Personale: Grande interpretazione di Leo “Jack” di Caprio che si è immerso in un personaggio difficile e controverso. Clint Eastwood rimane sempre un grande regista e qui dirige Leo al massimo delle sue potenzialità.

Voto: 9

The Wolfman —

The Wolfman

Inspired by the classic Universal film that launched a legacy of horror, ?The Wolfman? brings the myth of a cursed man back to its iconic origins.

Trama: Lawrence Talbot è un attore di teatro che deve ritornare a casa perché suo fratello è morto assassinato da una belva feroce. Tornato a casa scopre un grande mistero che affligge la sua famiglia da molti anni ormai e che implica il padre e la cosiddetta “Licantropia”. La belva deve essere liberata o distrutta per il bene comune. Solo l’amore di una donna potrà salvarlo dalla licantropia che potrebbe segnarlo a vita ogni luna piena del mese. Non vorrei dire tutta la trama perché c’è gente che non l’ha ancora visto; a proposito venerdì scorso questo film è andato in onda in tv tagliato di alcune scene importanti e quindi consiglio la visione su dvd dove è completo e senza alcune censure inutili che fanno perdere alcuni punti salienti della storia.

Parere Personale: Benicio Del Toro è un attore straordinario di grande spessore visivo ed emotivo. Anthony Hopkins al momento interpreta solo ruoli da porco, cattivo e malato? Emily Blunt è brava e bella come sempre. Dimenticavo che nel cast ci sono anche Hugo Weaving e Geraldine Chaplin.

Voto: 8

Kick Ass —

Kick Ass

kick-ass

Trama: Un nerd brutto e sfigato si inventa super-eroe di sto caxxo per farsi figo davanti agli utenti di YouTube. Però la cosa (come comprensibile) va male, ricoverato per una coltellata (i cattivi esistono veramente) rimane in ospedale per diversi mesi, fino a quando (non demorde lo stronzone) viene rilasciato e lui che fa: ci riprova! Nel frattempo un ex-poliziotto e sua figlia si addestrano (così si fa’ se si vuole fare qualcosa di serio) per acchiappare un mafioso e la sua banda. Lo stronzone nerd cerca di farsi bello agli occhi della strafiga di turno che lo crede omosessuale, fino a quando non viene contattato dall’ex-poliziotto e sua figlia (addestrata per uccidere) per cercare di fare una comitiva di piccoli amici uniti contro la malavita. Però, come ogni storia di super-eroi e eroine ci sono anche i cattivi infimi e bastardi mentre il protagonista di turno rutta e scoreggia e quelli veri si fanno un mazzo così per ammazzare più cattivoni possibile.

Parere Personale: Mi dà sempre sui nervi la storia del ragazzetto americano sfigato che si fa la figa di turno, cosa che nella realtà non accade mai! Gli unici personaggi interessanti sono Hit-Girl (nella foto) e Big Daddy (Nicolas Cage) che cercano vendetta senza fare sconti a nessuno.

Voto: 4 allo stronzone, 8.5 alla coppia padre – figlia

Inception —

Inception

INCEPTION

Trama: Leo di Caprio è un ladro di sogni, grande architetto della mente umana. Entra in questi sogni per rubare segreti aziendali su commissione. Però, un giorno, gli viene proposto di impiantare un’idea non di rubarla. Il soggetto è il figlio di un’industriale morto. A questo ragazzo spetta, come eredità, un impero industriale, ma un suo avversario di affari cerca in tutti i modi di approfittare della situazione per distruggere una volta per tutte il suo nemico d’affari. Allora ingaggia Leo di Caprio per impiantare l’idea di smantellare l’eredità e disperdere l’impero costruito dal padre. Per far ciò, Leo di Caprio crea un team che si intrufoli nei sogni del ragazzo e portare a termine la missione.

Parere Personale: Leo di Caprio dal meglio di se’ quando è diretto da grandi registi come Eastwood e lo stesso Nolan. Film da limbo totale, la mente umana può essere la scena di un crimine? Super-consigliato.

Voto: 10

Il mondo dei replicanti —

Il mondo dei replicanti

Il-mondo-dei-replic_-gall1

Trama: In un futuro lontano gli umani non escono più di casa ma mandano i loro replicanti che guidano con la mente seduti sul cesso o sul divano; vanno al lavoro, incontrano gente ecc. Due investigati indagano su un evento stano, con un arma alcuni possono morire da casa se vengono colpiti i loro replicanti attivi in giro per la città. Si scoprirà un segreto che minaccia la vita di tutti.

Parere Personale: Godibile, bello fino a un certo punto. Bruce Willis col parrucchino biondo non si può vedere, Bruce Willis è pelato, basta!

Voto: 7.5

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: